Scudetto 1942, il ricordo dei campioni

Nel video qui sotto vediamo i campioni dello scudetto 1942 vinto dalla Roma.

Il video risale al 1983, anno del secondo tricolore giallorosso, e gli ex calciatori romanisti che hanno vinto il primo scudetto della Capitale raccontano le loro gesta di più di quarant’anni prima. Silvio Andreoli, Ermes Borsetti, Luigi Brunella, Guido Masetti, Amedeo Amadei e i compagni di squadra, seduti a tavola a casa del fornaretto, ricordano i giorni del titolo di campioni d’Italia conquistato nel giugno 1942.

Nell’intervista Amadei parla del premio ricevuto dalla squadra per la vittoria ottenuta: 500 lire per ogni gara disputata, 15000 lire per lui che le aveva giovate tutte e 30, e un orologio…ma non per tutti lamenta, scherzosamente, Ermes Borsetti…con scritto Campione d’Italia. Il cronista chiede poi dei festeggiamenti, Brunella ricorda che per lui non ci furono e dopo la vittoria decisiva contro il Modena andò a casa, Andreoli afferma che festeggio con la mamma a Capranica con un “bel piatto di pasta e facioli”! Masetti infine dichiara di aver festeggiato assieme alla vittoria del campionato la nascita della figlia.

“In quarant’anni di storia football-istica a Roma non si era mai arrivati tanto in alto, ci si era avvicinati disputando qualche finale negli anni ’20 ma le impavide squadre romane batterono sempre contro il muro delle prepotenti squadre del nord, si erano ottenuti due secondi posti, nel 32 e nel 37 e stavolta finalmente la Roma è Campione d’Italia.” – asrtalenti

Rivivi la Stagione 1941/42 della Roma sul sito ASR Talenti.

Fotografie del primo scudetto 1942 della Roma

Scudetto 1942, i festeggiamenti dei calciatori giallorossi per il primo scudetto conquistato nel 1942.

Roma, i festeggiamenti dei calciatori giallorossi per il primo scudetto conquistato nel 1942. Il primo in alto da sinista è Amedeo Amadei, inginocchiato in primo piano Sergio Andreoli, in camicia e cravatta il presidente della prima Roma campione d’Italia, Edgardo Bazzini.

Author: asrtalenti

Share This Post On